UCV – Escuela de Comunicacion Social

Asignatura de Italiano del prof. Attilio Folliero

03.21 – Nomi propri di persona

Posted by Prof. Attilio Folliero su 28/03/2011

A cura del prof. Attilio Folliero
 
Nomi propri di persona (Scaricare/Descargar)
 
Una particolare categoria di nomi è costituita dai nomi propri di persona e dai cognomi. I nomi di persona individuano, appunto, le persone: Mario, Maria, Carlo, Carla, Francesco, Francesca, Giovanni, Giovanna, Giuseppe, Giouseppina, Antonio, Antonietta, Andrea (maschile), Andreina (femminile), Daniele, Daniela.
Il cognome, ovvero il nome della famiglia o del casato di appartenenza di una persona si aggiunge al nome proprio per una più precisa individuazione di una persona. Cognomi tipici italiani sono: Rossi, Verdi, Bianchi, Russo, Esposito.
 
Nell’uso grammaticale il nome precedere il cognome. Esempi: Francesco Petrarca, Giovanni Boccaccio, Attilio Folliero, Paolo Rossi; anche se a livello burocratico ed amministrativo si è diffusa la pratica di usare prima il cognome.
 
I cognomi hanno forma invariabile, non hanno un plurale, anche se spesso questi nomi sono plurali, come Rossi, Verdi, Bianchi. Esempio: il signor Rossi; i signori Rossi.
 
Anche i nomi propri di persona possono alterarsi. Esempi: Mariuccia, Marietta; Elisa, Elisetta; Carlo, Carletto, Carlino, Carluccio, Carlotta; Giuseppe, Giuseppino, Beppe, Beppino, Peppino, Peppe, Pino; Francesco, Cesco, Cecco, Cecchino, Checco, Franco, Franchino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...