UCV – Escuela de Comunicacion Social

Asignatura de Italiano del prof. Attilio Folliero

07.16 – Trapassato Remoto

Posted by Prof. Attilio Folliero su 07/04/2011

A cura del prof. Attilio Folliero

Trapassato Remoto (Scaricare/Descargar)

Il trapassato remoto indica un’azione anteriore adun’altra, pure passata espressa con il passato remoto.  Esempi:
  • Non appena ti ebbi scorto, ti abbracciai (ossia prima ti scorsi e poi ti abbracciai);
  • Quando ebbero letto la lettera, piansero di gioia (prima lessero la lettera, poi piansero di gioia).

Uso del trapassato remoto

Il trapassato remoto si usa solamente nella proposizione subordinata (frase secondaria), introdotta da congiunzioni come: dopo che, non appena, finché e simili. Esempi:

  • Non appena Luigi ebbe sentito la notizia, corse a raccontarla a tutti;
  • Luigi non parlò finché gli altri non ebbero finito di parlare;
Il trapassato remoto è possibile solo quando nella proposizione principale si usa il passato remoto.
 
Spesso, nelle frasi causali o nella proposizione relativa, per indicare l’anteriorità di un’azione rispetto ad un’altra, al posto del trapassato remoto si usa il trapassato prossimo. Esempio:
  • Giovanni corse a parlare con tutti perché avevasentito una notizia incredibile (Proposizione causale);
  • Giovanni corse a raccontare a tutti la notizia cheaveva appena ascoltato (proposizione relativa).
 
In sostanza, l’uso del trapassato remoto è limitato quasi esclusivamente alle proposizioni temporali. In realtà, anche in questo caso una frase con il trapassato remoto può essere semplificata. Ad esempio, la frase “Dopo che fu uscito di casa, Luigi si guardò intorno” può essere semplificarla con “Uscito di casa, Luigi si guardò intorno” oppure “Dopo essere uscito di casa, Luigi si guardò intorno”.
 
Coniugazione del trapassato remoto
 
Il trapassato remoto si forma facendo precedere al participio passato del verbo l’ausialiare essere o avere al passato remoto. Ad esempio:
  • il verbo cantare vuole l’ausialiare avere, il participio passato è cantato, quindi il trapassato remoto di cantare è: io ebbi cantato, tu avesti cantato, lui ebbe cantato, noi avemmo cantato, voi aveste cantato, loro ebbero cantato;
  • il verbo andare vuole l’ausialiare essere, il participio passato è andato, il trapassato prossimo è: io fui andato (io fui andata), tu fosti andato (tu fosti andata), lui fu andato, lei fu andata, noi fummo andati (noi fummo andate), voi foste andati (voi foste andate), loro furono andati (loro furono andate).
 
La coniugazione del trapassato remoto
 
Verbi ausiliari Essere e Avere
Trapassato remoto
Essere
Io fui stato
Tu fosti stato
Lui fu stato
Lei fu stata
Noi fummo stati
Voi foste stati
Loro furono stati
Trapassato remoto
Avere
Io ebbi avuto
Tu avesti avuto
Lui ebbe avuto
Lei ebbe avuto
Noi avemmo avuto
Voi aveste avuto
Loro ebbero avuto

Verbi regolari
Trapassato remoto
Amare
Io ebbi amato
Tu avesti amato
Lui ebbe amato
Lei ebbe amato
Noi avemmo amato
Voi aveste amato
Loro ebbero amato
Trapassato remoto
Temere
Io ebbi temuto
Tu avesti temuto
Lui ebbe temuto
Lei ebbe temuto
Noi avemmo temuto
Voi aveste temuto
Loro ebbero temuto
Trapassato remoto
Servire
Io ebbi servito
Tu avesti servito
Lui ebbe servito
Lei ebbe servito
Noi avemmo servito
Voi aveste servito
Loro ebbero servito

Verbo riflessivo
Lavarsi
Io mi fui lavato
Tu ti fosti lavato
Lui si fu lavato
Lei si fu lavata
Noi ci fummo lavati
Voi vi foste lavati
Loro si furono lavati

Verbi servili
Trapassato remoto
Dovere
Io ebbi dovuto
Tu avesti dovuto
Lui ebbe dovuto
Lei ebbe dovuto
Noi avemmo dovuto
Voi aveste dovuto
Loro ebbero dovuto
Trapassato remoto
Potere
Io ebbi potuto
Tu avesti potuto
Lui ebbe potuto
Lei ebbe potuto
Noi avemmo potuto
Voi aveste potuto
Loro ebbero potuto
Trapassato remoto
Volere
Io ebbi voluto
Tu avesti voluto
Lui ebbe voluto
Lei ebbe voluto
Noi avemmo voluto
Voi aveste voluto
Loro ebbero voluto

Verbi di movimento Andare e Venire
Trapassato remoto
Andare
Io fui andato
Tu fosti andato
Lui fu andato
Lei fu andata
Noi fummo andati
Voi foste andati
Loro furono andati
Trapassato remoto
Venire
Io fui venuto
Tu fosti venuto
Lui fu venuto
Lei fu venuta
Noi fummo venuti
Voi foste venuti
Loro furono venuti

Altri verbi di movimento
Trapassato remoto
Entrare
Io fui entrato
Tu fosti entrato
Lui fu entrato
Lei fu entrata
Noi fummo entrati
Voi foste entrati
Loro furono entrati
Trapassato remoto
Uscire
Io fui uscito
Tu fosti uscito
Lui fu uscito
Lei fu uscita
Noi fummo usciti
Voi foste usciti
Loro furono usciti
Trapassato remoto
Salire
Io fui salito
Tu fosti salito
Lui fu salito
Lei fu salita
Noi fummo saliti
Voi foste saliti
Loro furono saliti

Alcuni Verbi irregolari
Trapassato remoto
Sapere
Io ebbi saputo
Tu avesti saputo
Lui ebbe saputo
Lei ebbe saputo
Noi avemmo saputo
Voi aveste saputo
Loro ebbero saputo
Trapassato remoto
Fare
Io ebbi fatto
Tu avesti fatto
Lui ebbe fatto
Lei ebbe fatto
Noi avemmo fatto
Voi aveste fatto
Loro ebbero fatto
Trapassato remoto
Stare
Io fui stato
Tu fosti stato
Lui fu stato
Lei fu stata
Noi fummo stati
Voi foste stati
Loro furono stati

Altri verbi irregolari
Trapassato remoto
Bere
Io ebbi bevuto
Tu avesti bevuto
Lui ebbe bevuto
Lei ebbe bevuto
Noi avemmo bevuto
Voi aveste bevuto
Loro ebbero bevuto
Trapassato remoto
Dare
Io ebbi dato
Tu avesti dato
Lui ebbe dato
Lei ebbe dato
Noi avemmo dato
Voi aveste dato
Loro ebbero dato
Trapassato remoto
Dire
Io ebbi detto
Tu avesti detto
Lui ebbe detto
Lei ebbe detto
Noi avemmo detto
Voi aveste detto
Loro ebbero detto

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...