UCV – Escuela de Comunicacion Social

Asignatura de Italiano del prof. Attilio Folliero

07.19 – Il condizionale

Posted by Prof. Attilio Folliero su 07/04/2011

A cura del prof. Attilio Folliero
 
Il condizionale (Scaricare/Descargar)

Il condizionale è un modo verbale abbastanza diffuso nella lingua italiana. E’ il modo nel quale chi parla esprime l’azione o il modo di essere come attuabile solo se è soddisfatta una determinata condizione; ossia, l’azione si compie solo se si danno determinate condizioni; per questo si chiama condizionale. Il condizionale è utilizzato anche per manifestare un desiderio, un comando, un dubbio.
 
Esempi:
  • La mia felicità sarebbe (condizionale presente) grande se Carla venisse alla mia festa (solo se si da la condizione che Carla venga alla mia festa, io sar­ò felice);
  • Vorrei (condizionale presente) che tu venissi (desiderio; congiuntivo imperfetto);
  • Vi inviterei (condizionale presente) a correre ai ripari (comando attenuato);
  • Che cosa avrei potuto dire? (dubbio).
Importante
 
La condizione non è indicata con il verbo coniugato al condizionale; a volte è indicata con un complemento. Esempi:
  • Al tuo posto, farei diversamente;
  • Con un milione di Euro, comprerei una barca.
Altre volte la condizione è indicata con un’intera frase subordinata. Esempio:
  • Verrei volentieri, se tu mi accompagnassi;
 
Altre volte, non è indicata. Esempio:
  • Vorrei provare quei pantaloni neri in vetrina.
In un periodo ipotetico, costituito da due proposizioni, una reggente (detta apodosi, cioè conseguenza) ed una subordinata (detta protasi, cioè premessa) il condizionale non può mai essere usato nella subordinata. Il condizionale si usa solo nella reggente,  ossia nella frase principale.
 
Il condizionale si adatta ad esprimere il concetto di futuro nel passato. Esempio:
  • Sapevo che verrebbe (oppure che sarebbe venuta); in un momento del passato io sapevo che lei in futuro sarebbe venuta.
 
Il condizionale è usato anche per esprimere frasi in forma di cortesia. Esempio:
  • Mi piacerebbe mangiare con te.
 
Il condizionale ha due tempi: il presente (tempo semplice) e il passato (composto).
 
Il condizionale presente
 
Il condizionale presente è la forma semplice del modo condizionale. Si utilizza principalmente per descrivere situazioni ed abitudini subordinate ad una certa condizione. Esempio:
  • Con un miliardo, andremmo a vivere ai Caraibi.
 
Il condizionale presente si usa come forma di cortesia per ridurre l’impatto di una determinata affermazione. Per evitare di essere scortesi nel chiedere una tazza di caffè o nel fare altre richieste, che potrebbero apparire dei comandi, si usa il condizionale. Esempi:
  • Vorrei una tazza di caffè;
  • Potresti aiutarmi?;
  • Mi aiuteresti?
 
Anche la formulazione di un consiglio può essere influenzata da considerazioni di cortesia. Per evitare che il consiglio appaia una imposizione, si usa il condizionale. Esempio:
  • Dovresti smettere di fumare.
 
Il condizionale ben si adatta per riportare informazioni di seconda mano, di cui non abbiamo completa certezza. Esempio:
  • Secondo X (l’agenzia di stampa, un funzionario della polizia, un esperto…), i terroristi avrebbero armi nucleari. In questo caso il condizionale ci consente di ripetere la notizia, facendo intendere che non è certa.
 
Il condizionale passato
 
Il condizionale passato è la forma composta del modo condizionale. In italiano, oltre ad indicare eventi non più possibili, è usato per indicare il futuro nel passato; ovviamente può indicare un’azione non realizzabile anche nel futuro. Esempio:
  • Il prossimo fine settimana sarei venuto volentieri alla tua festa, ma ho da fare.
 
Il condizionale passato, oltre ad indicare eventi la cui realizzazione dipende da una determinata condizione, è comunque la forma più adatta per indicare il futuro nel passato. Esempio:
  • Ieri era tardissimo, ma sapevo che saresti venuto.
 
La coniugazione del condizionale
Verbo Essere
Condizionale Presente
Io sarei
Tu saresti
Lui sarebbe
Lei sarebbe
Noi saremmo
Voi sareste
Loro sarebbero
Condizionale Passato
Io sarei stato
Tu saresti stato
Lui sarebbe stato
Lei sarebbe stata
Noi saremmo stati
Voi sareste stati
Loro sarebbero stati

Verbo Avere
Condizionale Presente
Io avrei
Tu avresti
Lui avrebbe
Lei avrebbe
Noi avremmo
Voi avreste
Loro avrebbero
Condizionale Passato
Io avrei avuto
Tu avresti avuto
Lui avrebbe avuto
Lei avrebbe avuto
Noi avremmo avuto
Voi avreste avuto
Loro avrebbero avuto

Verbo Amare
Condizionale Presente
Io amerei
Tu ameresti
Lui amerebbe
Lei amerebbe
Noi ameremmo
Voi amereste
Loro amerebbero
Condizionale Passato
Io avrei amato
Tu avresti amato
Lui avrebbe amato
Lei avrebbe amato
Noi avremmo amato
Voi avreste amato
Loro avrebbero amato

Verbo Temere
Condizionale Presente
Io temerei
Tu temeresti
Lui temerebbe
Lei temerebbe
Noi temeremmo
Voi temereste
Loro temerebbero
Condizionale Passato
Io avrei temuto
Tu avresti temuto
Lui avrebbe temuto
Lei avrebbe temuto
Noi avremmo temuto
Voi avreste temuto
Loro avrebbero temuto

Servire
Condizionale Presente
Io servirei
Tu serviresti
Lui servirebbe
Lei servirebbe
Noi serviremmo
Voi servireste
Loro servirebbero
Condizionale Passato
Io avrei servito
Tu avresti servito
Lui avrebbe servito
Lei avrebbe servito
Noi avremmo servito
Voi avreste servito
Loro avrebbero servito

Lavarsi
Condizionale Presente
Io mi laverei
Tu ti laveresti
Lui si laverebbe
Lei si laverebbe
Noi ci laveremmo
Voi vi lavereste
Loro si laverebbero
Condizionale Passato
Io mi sarei lavato
Tu ti saresti lavato
Lui si sarebbe lavato
Lei si sarebbe lavata
Noi ci saremmo lavati
Voi vi sareste lavati
Loro si sarebbero lavati

Andare
Condizionale Presente
Io andrei
Tu andresti
Lui andrebbe
Lei andrebbe
Noi andremmo
Voi andreste
Loro andrebbero
Condizionale Passato
Io sarei andato
Tu saresti andato
Lui sarebbe andato
Lei sarebbe andata
Noi saremmo andati
Voi sareste andati
Loro sarebbero andati

Venire
Condizionale Presente
Io verrei
Tu verresti
Lui verrebbe
Lei verrebbe
Noi verremmo
Voi verreste
Loro verrebbero
Condizionale Passato
Io sarei venuto
Tu saresti venuto
Lui sarebbe venuto
Lei sarebbe venuta
Noi saremmo venuti
Voi sareste venuti
Loro sarebbero venuti

Sapere
Condizionale Presente
Io saprei
Tu sapresti
Lui saprebbe
Lei saprebbe
Noi sapremmo
Voi sapreste
Loro saprebbero
Condizionale Passato
Io avrei saputo
Tu avresti saputo
Lui avrebbe saputo
Lei avrebbe saputo
Noi avremmo saputo
Voi avreste saputo
Loro avrebbero saputo

Fare
Condizionale Presente
Io farei
Tu faresti
Lui farebbe
Lei farebbe
Noi faremmo
Voi fareste
Loro farebbero
Condizionale Passato
Io avrei fatto
Tu avresti fatto
Lui avrebbe fatto
Lei avrebbe fatto
Noi avremmo fatto
Voi avreste fatto
Loro avrebbero fatto
 
Mangiare
Condizionale Presente
Io mangerei
Tu mangeresti
Lui mangerebbe
Lei mangerebbe
Noi mangeremmo
Voi mangereste
Loro mangerebbero
Condizionale Passato
Io avrei mangiato
Tu avresti mangiato
Lui avrebbe mangiato
Lei avrebbe mangiato
Noi avremmo mangiato
Voi avreste mangiato
Loro avrebbero mangiato

Passivo Amare
Condizionale Presente
Io sarei amato
Tu saresti amato
Lui sarebbe amato
Lei sarebbe amata
Noi saremmo amati
Voi sareste amati
Loro sarebbero amati
Condizionale Passato
Io sarei stato amato
Tu saresti stato amato
Lui sarebbe stato amato
Lei sarebbe stata amata
Noi saremmo stati amati
Voi sareste stati amati
Loro sarebbero stati amati
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...