UCV – Escuela de Comunicacion Social

Asignatura de Italiano del prof. Attilio Folliero

07.27 – Verbi pronominali

Posted by Prof. Attilio Folliero su 07/04/2011

A cura del prof. Attilio Folliero

Verbi pronominali (Scaricare/Descargar)

Quando parliamo di verbi pronominali, ci riferiamo ai riflessivi apparenti. E’ la forma in cui, alcuni verbi intransitivi sono accompagnati dalle particelle pronominali mi, ti, si, ci, vi, si che hanno solo funzione pleonastica (pleonastico = ovvio, inutile, scontato) e formano una cosa sola col soggetto. Esempi:
  • io mi lamento;
  • lui si pente;
  • noi ci accorgemmo dell’errore.

In questi casi le particelle pronominali non hanno valore di complemento oggetto o complemento di termine; non si può dire: “Io dolgo me stesso” o “Io dolgo a me stesso”; “Lui pente se stesso” o “Lui pente a se stesso”; “Noi accorgemmo noi stessi” o “Noi accorgemmo a noi stessi”.

E’ dunque, abbastanza semplice distinguere questa forma da quella riflessiva. Verbi pronominali, ossia riflessivi apparenti sono: rallegrarsi, pentirsi, accorgersi, sedersi, impadronirsi, vergognarsi.

E’ da notare l’uso di rafforzare alcuni verbi intransitivi con le particelle pronominali raggruppate me ne, te ne, se ne, ce ne, ve ne, se ne, che sono adoperate in senso puramente pleonastico. Adesempio: me ne infischio; te ne vai; ve ne dispiacete.

Tra i verbi pronominali figurano alcuni che quando sono separati dalle particelle pronominali cambiano di significato. Esempi:
  • abboccarsi significa colloquiare con uno; abboccare significa prendere con la bocca;
  • apporsi significa indovinare, non ingannarsi; apporre significa aggiungere;
  • sovvenirsi significa ricordare; sovvenire significa soccorrere.
Altri verbi propnominali, invece non cambiano il significato. Esempi:
  • affogare e affogarsi;
  • annegare e annegarsi;
  • ammalare e ammalarsi;
  • riposare e riposarsi;
  • sbigottire e sbigottirsi;
  • disperare e disperarsi;
  • lamentare e lamentarsi;
  • sbagliare e sbagliarsi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...